FOLLOW US:

Top
 

Elba Catamaran Sailing Week

Italia

Elba Catamaran Sailing Week

€0 a settimana

Elba Catamaran Sailing Week  

A bordo di comodi Catamarani a vela come alternativa ottimale alla solita vacanza, per vivere un’esperienza unica ed esplorare la verde Elba e la selvaggia Capraia.  L’isola d’Elba è l’isola principale dell’arcipelago Toscano, con le sue coste ricche di incantevoli insenature è l’ideale per fare una vacanza a vela, lussureggiante tutto l’anno, è una scoperta continua ed il mare cambia colore ad ogni insenatura. In primavera diventa un’esplosione di colori e di profumi di macchia mediterranea.

PREZZI
 Giugno da euro 950 – Luglio: da  euro 1.100 – Agosto: da euro 1.200 – Settembre da euro 950

Richiedi gli sconti early booking, last minute e per il noleggio dell’intera barca.
  • Destinazione
  • Base di imbarco
    Marina di Scarlino - Castiglioncello - Punta Ala
  • Orario di partenza
    Check-in dalle 15:30 del Sabato
  • Orario di ritorno
    Check-out alle 09:00 del Sabato
  • Interessi
    Cabin Charter, Single, Flottilla, Cabin Family, Fun and Relax, Enogastronomia, Wine, Sail
  • Servizi inclusi
    Elba Catamaran Sailing Week
    Sistemazione in cabina doppia
    Pulizie finali
    Skipper/ Istruttore Vela
    Assistenza Viaggio
    Tender
    Motore Fuoribordo
    Cucina attrezzata
    Deposito Cauzionale
    Assicurazione RTC tour Op
    Ormeggio alla base
  • Not Included
    Set Lenzuola e asciugamani
    Cambusa
    Ormeggio fuori dalla base di partenza
    Carburante
1
Sabato: Marina di Scarlino - Porto Azzurro
Sistemazione e imbarco dalle ore 17 presso la nostra base di Marina di Scarlino. Incastonata tra il sorprendente territorio della Maremma e dell'Arcipelago Toscano, a poche miglia dall'isola d'Elba, Marina di Scarlino è uno dei porti turistici più sicuri e protetti del Mediterraneo. Se non troppo stanchi possiamo salpare alla vicina Isola d'Elba, dove il suo punto più vicino è l'incantevole Porto Azzurro a sole 14 miglia di distanza. In questo caso possiamo restare all'ancora davanti a Porto Azzurro, oppure spostarci nel Golfo di Mola.
2
Domenica: Porto Azzurro - Giglio Island (Campese)
Rotta all'Isola del Giglio! Il Campese è incorniciato da un grande scoglio detto "Faraglione" da un lato e dall'imponente Torre Medicea dall'altro, che un tempo sorgeva completamente isolata sulle rocce, ma ora è collegata da un piccolo ponte. Prima di raggiungere l'isola del Giglio, facciamo una piccola deviazione per un tuffo alle Formiche di Grosseto. Il mare sotto i tre isolotti conserva tracce di storia: anticamente molte navi affondavano vicino a questi scogli, quindi armatevi di pinne e boccagli! Il tramonto da Giglio Campese è unico: preparati con la tua macchina fotografica!
3
Lunedì
Rotta su Capraia, l’isola magica dei marinai. Dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno Capraia regala grandi emozioni agli amanti del mare, con la sua splendida costa e i fondali da esplorare. Notte in rada oppure nel suggestivo e piccolissimo porticciolo di Marina di Capraia.
4
Martedì
Colazione in barca per poi salpare verso il capo sud di Capraia e fare rotta verso Capo San Andrea all’Elba. Per pranzo saremo a Fetovaia, una delle spiagge più suggestive dell’Elba, caratterizzata da  sabbia granitica fine e dorata, protetta da Punta Fetovaia, un promontorio selvaggio ricoperto da macchia mediterranea. Sosta e visita del relitto di Pomonte, nei pressi dello scoglio dell’Ogliera, un vecchio mercantile di 499 tonnellate affondato in 10 metri d’acqua  il 10 gennaio 1972. Verso sera raggiungeremo la grande e comoda rada di Marina di Campo e andremo alla scoperta di questo pittoresco centro storico, con la sua Torre d’avvistamento di epoca pisano-medicea ed il suo porticciolo, da dove un tempo veniva esportato il granito estratto dal massiccio del Monte Capanne. Marina di Campo è, fin dagli anni ’50, una delle località storiche del turismo internazionale elbano, tanto da essere chiamata ‘La piccola Viareggio’.
5
Mercoledì
Rotta verso Punta Calamita, importante zona mineraria conosciuta e sfruttata già dagli Etruschi. Questo promontorio deve il suo nome alla presenza di magnetite, l’unico minerale che si presenta magnetizzato allo stato naturale, le cui caratteristiche hanno dato origine a suggestive leggende, come il fatto che le bussole delle navi quando transitano sotto costa abbandonano il nord per orientarsi verso Punta Calamita, o che la forza del grande magnete naturale fosse addirittura in grado di sradicare i chiodi dal fasciame delle vecchie imbarcazioni! Sosta notturna nell’omonima rada, avvolti dallo spettacolo del mare e delle stelle, cornice ideale per una cena in barca surreale e magica.
6
Giovedì
Costeggiando la “Costa dei Gabbiani” raggiungeremo Porto Azzurro,  delizioso paesino dove scendere la sera per un po’ di vita notturna. Situato nella profonda insenatura del Golfo di Mola, e sovrastato dall’imponente Fortezza Spagnola di S. Giacomo da un lato e da Forte Focardo dall’altro,  Porto Azzurro, è caratterizzato da una bella piazza affacciata sul mare, luogo di ritrovo serale, e dalle pittoresche case e viuzze dove vi sono negozi, bar, ristoranti e la sera bancarelle d’artigianato.
7
Venerdì
Vela e relax nella piccolissima baia di Ortano, limitata a sud da un isolotto, una delle spiagge più conosciute nel Comune di Rio Marina, con acqua  limpida ideale per lo snorkeling. Nel pomeriggio rientro a Portoferraio. Serata libera per shopping, aperitivo e cena.
8
Sabato
Prima Colazione e sbarco entro le ore 9:00.....già con tanta nostalgia di lasciare questa bellissima Isola. Nota: Il presente itinerario potrebbe subire delle variazioni causa condizioni meteo

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Vuoi estendere la tua vacanza a terra? Vuoi che pensiamo noi al tuo Volo Aereo? Chiedi al nostri agenti viaggi tutti i servizi extra di cui hai bisogno, ecco i Servizi a Terra

insurance

Assicurazione di Viaggio

check

Come Prenotare

icon

Calendario Partenze